Mese: Maggio 2021

CHIEDETEMI SCUSA!

Un suo ritorno era tanto atteso e voluto anche dai tifosi più scettici. Poche ore fa è arrivata la conferma: Max Allegri, dopo 2 stagioni dal suo addio, torna alla Juventus!!!
Ufficiale l’esonero di Pirlo, nonostante I 2 trofei ottenuti. Nedved, circa una settimana fa, dava certa la permanenza del Maestro. Potrebbe, dunque, essere una decisione unicamente di Andrea Agnelli. La Juventus fa un passo indietro per farne due in avanti. (fine bio)

JUVE E MILAN: É CHAMPIONS. NAPOLI BEFFATO!!!

Dopo la festa scudetto dell’Inter, abbiamo gli altri verdetti! 
Juventus e Milan hanno ottenuto l’accesso alla prossima UCL, presenti anche Inter e Atalanta già qualificate. Un Napoli deludente si porta al quinto posto, andrà di conseguenza in Europa League con la Lazio. 
La Roma con il suo 7° posto, invece, sarà l’unica italiana a partecipare alla Conferences League.
Retrocedono in Serie B: Benevento, Crotone e Parma.

Caos Golden Globe

La scorsa settimana è andata in onda su Rai 1 la premiazioni dei David di Donatello. I più importanti premi del cinema italiano, che hanno visto trionfare su tutti Volevo nascondermi di Giorgio Dritti, film sul pittore Antonio Ligabue interpretato magistralmente da Elio Germano, anch’esso onorato col quarto David della carriera. Ma mentre qui in Italia si discuteva sulle varie assegnazioni dei David, in America è scoppiata una feroce polemica sulla giuria dei Golden Globe legata alle politiche di inclusività, portata avanti da alcune delle più grandi star

Ciao Franco! E grazie di tutto…

Ci ha lasciati Franco Battiato, uno dei più grandi innovatori della musica italiana. Ripercorriamo insieme la sua carriera.

Il “grande” tennis italiano

Mentre in questi giorni si stanno disputando sulla terra rossa del foro italico gli Internazionali d’Italia, torneo più comunemente conosciuto come master 1000 di Roma, l’Italia si accorge all’improvviso di avere un

Berlino, i club come musei

A Berlino i club vedono la luce in fondo al tunnel. I club cambiano status da luoghi di intrattenimento a istituzioni culturali come musei…

Juve: che disastro!!

La Juventus non perde “solo” una partita di caratura storica, ma, attualmente,  dopo questa sconfitta, i bianconeri si trovano al  5° posto della Serie A, e rischia fortemente la qualificazione alla prossima edizione della UCL.